È stata aperta il 21 settembre e chiuderà il 25 gennaio 2018 la terza Call for Proposals (bando per la presentazione di progetti) del programma di Cooperazione Territoriale Europea Interreg Central Europe, che metterà a disposizione 60 milioni di euro per finanziare progetti in tema di innovazione, strategia low carbon, trasporti, risorse culturali e naturali.

Il lancio ufficiale della Call ha avuto luogo, come si è detto, lo scorso 21 settembre a Berlino nell’ambito di un’iniziativa dedicata ai 20 anni di cooperazione transnazionale in Europa, iniziativa che coincideva con l’evento-conferenza organizzato annualmente dal programma.

Nato nel periodo di programmazione 2007-2013 come cerniera tra vecchia e nuova Europa, Interreg Central Europe è stato rifinanziato nell’attuale periodo di programmazione (2014-2020) della Commissione europea. Il focus territoriale verte sulla Mitteleuropa come punto d’incontro privilegiato tra i membri storici dell’Ue e i paesi entrati a farne parte in tempi più recenti. L’area di ammissibilità geografica del programma comprende infatti gli interi territori di Polonia, Repubblica ceca, Slovacchia, Austria, Ungheria, Slovenia e della nuova arrivata Croazia. Paesi più grandi come Germania e Italia vi rientrano solo parzialmente. La prima vi è compresa limitatamente all’area dell’ex DDR e dei due importanti e popolosi Länder meridionali: Baviera e Baden-Württemberg. Per quanto riguarda l’Italia sono ammesse le regioni settentrionali fino all’Emilia-Romagna inclusa.

Le tematiche finanziate dal bando, che i progetti candidati debbono necessariamente affrontare, riguardano il rafforzamento della capacità di innovazione e delle competenze imprenditoriali, l’uso delle rinnovabili nelle infrastrutture pubbliche, le strategie di mitigazione del cambio climatico e di riduzione delle emissioni nocive, il potenziamento del trasporto multimodale a basso impatto ambientale e la sostenibilità del patrimonio naturale e culturale. Per chi fosse interessato a un aiuto sulla complessa procedura di candidatura sono previste due giornate informative: a Padova il 15 novembre e a Torino il 28 novembre. È previsto anche un evento formativo a Praga il 7-8 novembre ma solo per gli Enti che hanno già inserito la propria idea-progetto nel database del programma.

Per approfondimenti:
www.interreg-central.eu
http://coopterritoriale.regione.veneto.it/Central-Europe/