Il giorno 6 settembre 2017 si è tenuta la prima riunione organizzativa in vista dell’esercitazione per posti di comando per il progetto Decatastrophize (Decat) con i Comuni capofila dell’asta del fiume Bormida.
La partnership è formata da diversi soggetti (European Research Institute, Cyprus University of Technology, Ciprus Civil Defense, Bureau de Recherches Géologiques et Minières, Foundation for Research & Technology, Technical University of Crete, Geoview system Ltd, GeoSolutions, Universidad de Alcalà) accomunati da un unico obiettivo: gestire e prevenire i rischi ambientali, attraverso l’implementazione di un sistema congiunto capace di supportare “l’early warning” in caso di disastri naturali (come alluvioni o terremoti) o causati dall’uomo.
La Protezione Civile di Alessandria sarà uno dei pilot site di progetto l’unico in Italia e sara’ relizzato un Table Top Exercise per la sperimentazione della piattaforma. Nell’esercitazione oltre alla Protezione Civile saranno coinvolte alcune postazioni di comando del Bacino del Bormida.
L’esercitazione è prevista negli ultimi giorni di ottobre 2017.
Decat segue progetti come Inunda e Inarma di cui la Provincia di Alessandria è stata protagonista negli anni scorsi confermando il territorio alessandrino nella sua vocazione tecnica e organizzativa sulla materia prevenzione/intervento nei casi di emergenza per eventi naturali.